Anastasia Beverly Hills Modern Renaissance

24 novembre 2016

modern renaissance anastasia beverly hills

41 pounds
modern renaissance anastasia beverly hills
100

varietà colori

10/10

    scrivenza

    10/10

      packaging

      10/10

        tema

        10/10

          Pros

          • rapporto qualità prezzo
          • può essere usata da sola

          Cons

          • reperibilità

          Anastasia Beverly Hills è uno di quei brand di make up che non sono reperibili in Italia, tuttavia su alcuni siti uk come cult beauty è possibile acquistare alcuni prodotti icona del brand, come le brow wiz o le palette pro.

          anastasia-beverly-hills-modern-renaissance

          La Modern Renaissance di Anastasia mi era sfuggita al lancio, ma mi era rimasta nel cuore, conquistato da quelle cialdine matte e satinate, nei toni del marrone bruciato e del rosso. 

          anastasia-beverly-hills-modern-renaissance-rose-rosa

          Perché la Modern renaissance di Anastasia Beverly Hills è la palette perfetta?

          • Perché ha un equilibrio fra toni matte e satin e shimmer, fra toni neutri e colori saturi, al punto che si può creare un intero make up solo con lei.
          • perché ogni dettaglio, dal packaging ricercato al pennello interno, ai nomi delle cialde, sono stati studiati accuratamente. 
          colori caldi

          colori caldi

          colori neutri

          colori neutri

          Il tema è il rinascimento e io mi entusiasmo se posso usare un ombretto di nome Vermeer o rosso veneziano, sono fatta così! 

          anastasia-beverly-hills-modern-renaissance-palette

          Swatch sul web li trovate facilmente, per esempio sul bellissimo blog di Eleonora baby red vamp, che io stessa consulto sempre come riferimento!

          Le cialdine sono mega scriventi, vellutate e pigmentate, quasi assente il fall out (aspetto che invece caratterizza un’altra palette che pure è stata la mia preferita finora, ovvero la  shade&light di Kat von D). Sfumare non è mai stato così semplice e allo scopo ho provato ad usare il pennello doppio fornito nella confezione. Poiché non mi aspettavo nulla, mi ha stupito positivamente! 

          I miei colori preferiti sono venetian red e love letter, a mio avviso i migliori borgogna in circolazione. Red ochre nella piega è pazzesco. Vermeer e Primavera illuminano lo sguardo. Quanto a Realgar: davvero l’arancione può essere così profondo e morbido?

          Poiché siamo al black friday, potreste acquistarla con gli sconti, ad ogni modo mi sento di consigliarvi di fare un regalo a voi stesse e di non farvela sfuggire, è spettacolare. Al punto che potrei eliminare metà del mio stash ombretti da quando c’è lei nella mia vita!

          You Might Also Like

          6 Comments

        • Reply eleonora 25 novembre 2016 at 15:01

          Questa palette è davvero una delle più belle in assoluto, direi in maniera globale.
          Mi trovi d’accordo su tutta la linea. Specialmente su quella del volerla utilizzare in maniera esclusiva. Per quello che mi riguarda da giugno fino a fine settembre era presenza fissa sulla mia scrivania. In questo periodo mi sono lasciata sviare da colori un po’ più scuri ma, anche oggi ad esempio, l’ho utilizzata.
          Io sono particolarmente innamorata della seconda fila di ombretti più love letter che è favoloso.
          Tra parentesi l’aver letto la tua review mi ha portato a riguardare anche la mia e mi sono accorta di aver scritto una serie di castronerie notevoli (a livello di esposizione intendo)…forse il caldo mi aveva fuso il cervello…così ne ho approfittato per correggere 😉

          • Reply claudiaserpe 18 gennaio 2017 at 14:23

            adoro le tue recensioni, sono sempre di ispirazione!

        • Reply MikiInThePinkLand 26 novembre 2016 at 8:27

          Questa palette è un sogno e leggere di quanto sia sfumabile, pigmentata, meravigliosa me la fa desiderare ancora di più.
          Per fortuna che non è disponibile perché sarebbe stato ancora più doloroso dover rinunciare. Giovedì ho fatto sterilizzare la mia Amy ed è stata una fucilata al portafogli che non immaginavo. Per adesso me ne devo stare buonina.
          Quindi, fai tanti bei trucchi e pubblicali così appaghi la mia bramosia nei suoi confronti.
          PS: A prima vista, Love Letter e Venetian Red sono anche i miei preferiti *_*
          Bacioni ad E.

          • Reply claudiaserpe 18 gennaio 2017 at 14:22

            certo che li farò! tu fanne tanti con la peach!

        • Reply Foffy 27 novembre 2016 at 3:19

          Non posso spendere oltre, ma questa palette è veramente splendida <3

        • Leave a Reply