Antos: prodotti per il viso ed il corpo

9 Giugno 2016

Antos

Antos è una azienda italiana di cosmesi naturale, che ho scoperto, un prodotto per volta, nel corso dell’ultimo anno. Marchio che acquisto presso Kosmetika point, a Bari, oppure sul sito di Farmacia Natura che fa sempre degli sconti molto vantaggiosi. Hanno un loro sito.

Cominciamo con i prodotti che uso da più tempo: 

crema riso crema rassodante gel anticellulite tonico astringente

crema riso crema rassodante gel anticellulite tonico astringente

La crema rassodante è una delle creme che ho citato più spesso nei post del #teammostplayed, perché ormai sono arrivata alla terza confezione. Indubbiamente in gravidanza si ha bisogno di un surplus di idratazione ed elasticità, e questa crema non ha fallito nel suo difficile compito. Non vorrei cantare vittoria, ma al settimo mese non ho neanche una smagliatura (di base ho una pelle elastica).

E’ talmente fondente e profumata che è diventata una coccola serale alla quale non rinuncio mai. Inoltre per due volte alla settimana la uso anche al mattino, quando esco dalla piscina. 

Contiene albicocca e avocado, echinacea ed equiseto (che ha proprietà drenanti) e costa circa 9 euro per 200 ml.

crema idratante al riso e crema rassodante

crema idratante al riso e crema rassodante

La crema idratante alle proteine del riso è la mia crema viso da diversi mesi. La trovo ottima: si assorbe in fretta, è lievemente profumata, leggera ma idratata molto bene. Io ho la pelle mista ma anche mia cugina la adora ed ha la pelle tendenzialmente secca. 

Contiene riso, echinacea, rusco, tiglio, calendula, te verde, ginseng, equiseto, vit. A, vit. E, olio di nocciolo di albicocca, olio di rosa mosqueta. 7,50 euro per 50 ml.

 

antos crema proteine riso tonico astringente

antos crema proteine riso tonico astringente

Il tonico astringente lo uso una volta alla settimana dopo la maschera scrub della lepo (pulizia in 3 fasi post qui).

Piace molto anche a mio marito che ha una pelle grassa. Stringe davvero i pori, se avete problemi di sebo in eccesso ve la consiglio.

Contiene salvia, rosmarino e hamamelis e costa circa 4 euro per 125 ml.

gel anticellulite antos

gel anticellulite antos

Il gel anticellulite: ho sempre usato creme anticellulite e per anni ho utilizzato con soddisfazione la classica somatoline. Abbandonata la somatoline in gravidanza, ho cercato fra i prodotti antos ed ho acquistato questo gel. Onestamente non mi piace la formulazione. Il gel si assorbe rapidamente, ma tanto rapidamente che non mi permette di fare un bel massaggio profondo e mi lascia sempre con la sensazione di non averne messo abbastanza. Non lo definirei un prodotto sorprendentemente efficace. Se un certo miglioramento della ritenzione idrica c’è stato, lo imputo di più al nuoto. 

Contiene ippocastano, quercia marina, edera, rusco e costa circa 12 euro per 200 ml.

latte detergente crema anticellulite senza alghe

latte detergente crema anticellulite senza alghe

Recentemente ho fatto un mega ordine da farmacia natura e poiché il gel anticellulite era terminato, ho deciso di provare la

crema anticellulite senza alghe.

La sto usando tutti i giorni. La consistenza è quella meravigliosa della crema rassodante, quindi, pur assorbendosi, è perfetta per fare un bel massaggio e lascia la pelle come levigata. Sugli effetti a lungo termine non posso parlare per ora, ma ho molta più soddisfazione nell’applicarla e mi sembra che, abbinata alla attività fisica, stia facendo effetto, nonostante tutte le difficoltà della gravidanza.

E’ una crema molto ricca: contiene Centella asiatica, Edera, Erigero, Ippocastano, Migliarino, Capsico, Cipresso, Fieno greco, Fiori di Cactus, bacche di mirtillo, gambo d’ananas. Olio di Mandorle dolci. 12 euro per 200 ml.

Sono ingredienti molto interessanti: vedo drenanti, venotonici e mi fa sorridere che ci sia il fieno greco, visto che la puericultrice me l’ha consigliato per favorire la lattazione!

Ho scelto quella senza alghe per evitare alghe il fucus, che potrebbe influenzare il metabolismo tiroideo ma, confrontando gli ingredienti, quella senza alghe è più ricca. 

Sono una curiosa cronica ed ho anche acquistato il latte detergente.

Come sapete di solito uso l’acqua micellare per struccarmi, tuttavia ero alla ricerca di un prodotto che fosse comodo anche in valigia e vi assicuro che l’acqua micellare non lo è. Di solito la travaso in una boccetta da shampoo, ma in un viaggio di 10 giorni risulta sempre in quantità insufficiente.  

Profumato e cremoso, per utilizzare questo latte detergente lo spalmo su tutto il viso, massaggiandolo. Risciacquo con acqua, passando un dischetto di cotone. Vi assicuro che rimuove bene il make up, anche il mascara waterproof: ho fatto la prova ripassando il viso con la stessa acqua micellare ed il dischetto è rimasto pulito.

Mi ha fatto riconciliare con il latte detergente perchè non lascia il viso unto. 

Contiene miele, camomilla e albicocca. Costa 6 euro per 200 ml.

crema restitutiva idratante al riso

crema restitutiva idratante al riso

Ultima arrivata in casa è la crema restitutiva.

Non sapevo di averne bisogno finché non ho provato un campioncino che mi hanno dato da kosmetika.. L’ho spalmata prima di andare a dormire e mi ha sorpreso, perché al mattino mi sono svegliata con la pelle levigata, morbidissima e tonica, tanto che stavo per gridare al miracolo.

Non posso usarla ogni notte perché, gravidanza a parte e pelle momentaneamente perfetta, non dimentico di avere la pelle mista, ma è perfetta in situazioni estreme ovvero dopo la piscina e dopo il mare.  Mi sentirei di consigliarla a chi ha problemi di pelle secca o come antirughe.

Contiene albicocca, equiseto, olio di jojoba, avocado costa 6,50 euro per 50 ml.

 

Cosa mi piace dei prodotti antos:

Ottimo rapporto qualità prezzo, i prodotti fanno quello che promettono. Finora solo uno mi ha deluso e l’ho potuto sostituire con un anticellulite in crema. E’ una azienda italiana che produce prodotti biocertificati e utilizza ingredienti ricchi. 

Cosa cambierei: 

Il packaging, almeno le etichette, che tendono a disfarsi se bagnate. Forse preferirei che le creme stessero in un dispenser, ma ho ovviato al problema prendendo delle confezioni formato viaggio per portarle con me.

La pubblicità: a parte quel terribile scivolone trash (il silicone anche no), non ho visto in giro campagne minimamente interessanti, si basano soprattutto sul passa parola o sui blog.

Avete mai provato qualche prodotto Antos?

You Might Also Like

7 Comments

  • Reply Foffy 9 Giugno 2016 at 12:58

    Le creme viso che citi non le conoscevo, devo dare un’occhiata *_*

    • Reply claudiaserpe 1 Luglio 2016 at 7:36

      foffy, non credo tu abbia bisogno dell’antirughe, ma la crema al riso potresti provarla!

  • Reply peonynanni 9 Giugno 2016 at 14:46

    Crema rassodante e crema anticelluliste sono in cima alla mia lista! Conosco l’azienda Antos ed i loro prodotti spettacolari… Devo trovarli in fretta questi due!
    Un bacio,
    peonynanni.blogspot.it

    • Reply claudiaserpe 1 Luglio 2016 at 7:36

      te li consiglio, mi stanno aiutando moltissimo!

  • Reply Lady V 11 Giugno 2016 at 20:05

    Ho provato diverse cose, ma nella maggior parte dei casi mi hanno lasciata tiepidina (vedi la crema rassodante corpo e quella per il seno). Ho apprezzato davvero solo il tonico astringente, che mi manca tanto e spero di riprendere prima possibile! Sto usando proprio adesso la crema al riso e mi sta piacendo molto (yay!), credo potrei prenderla per il prossimo inverno, adesso la sento pesantina.
    Effettivamente il pack è bruttino assai, ma francamente se questo serve a mantenere i costi bassi ben venga! Non guardo molto all’estetica per quanto riguarda la skincare, già se parliamo di makeup casco nel trappolone pure io 😀

    • Reply Lady V 11 Giugno 2016 at 20:06

      Ovviamente sto usando un campioncino della crema al riso, piccolo particolare omesso XD

    • Reply claudiaserpe 1 Luglio 2016 at 7:35

      sono d’accordo,il packaging non deve essere una questione estetica. il problema è che non amo mettere le mani nel latte detergente, visto che mi serve per pulire il viso (inoltre l’altro giorno l’ho confuso con la crema anticellulite, perché sono anche distrattissima e così ho deterso anche altre zone del corpo!). la crema al riso mi sta piacendo molto anche con il caldo.

    Leave a Reply