EYELINER MAC BOURJOIS KIKO gel e liquidi

2 Dicembre 2013

MATITE  & EYELINER

Adoro sottolineare lo sguardo con matite ed eyeliners liquidi o gel.

Ne ho di tutti i colori e di marche diverse.

 

fluidline

blacktrack richground ivy shimmer

2) EYELINER Per il post sulle mie matite occhi vi rimando a questo post

Quando ho cominciato a truccarmi non sapevo che esistessero gli eyeliners in gel (questo per tutte le mie amiche che si sentono imbranate.. anche io ho cominciato così!).

Gli eyeliners in gel sono affascinanti.

Ad una rapida occhiata, hanno l’aspetto di una crema molto molto densa. Prelevati dal loro vasetto con un pennello da eyeliner, potrete dare alle vostre ‘codine’ lo spessore e la foggia che preferite, proprio come se si trattasse di inchiostro. I vasetti che li contengono mi ricordano infatti dei piccoli calamai.

Inoltre, se li stendete molto ma molto rapidamente con un pennello sintetico, potrete usarli per colorare tutta la palpebra o come base per ombretti.

 

 

Quelli in mio possesso sono

– due FLUIDLINE di Mac

 Blacktrack nero nerissimo, è l’eyeliner per eccellenza.

matite shimmer

richgrond e ivy shimmer a paragone
con matite nella stessa gamma cromatica

Non sbava, dura tre secoli dalla applicazione e la stesura è relativamente semplice. Se vi allenate ed usate dei pennelli adatti, of course. Potrete trovare alcuni esempi di pennelli da eyeliner nei post sui pennelli neve, zoeva e real techniques.

Richground bronzo dorato, mi piace tantissimo come base per ombretti in cui voglio evidenziare la porzione marrone.. ad esempio un duochrome come club, un pigmento come bluebrown o un bel bronzo come woodwinked.

Ivy shimmer ink  un meraviglioso verde bosco con riflessi dorati e verde smeraldo. Non vi so spiegare cosa sia questo eyeliner. Molto ma molto simile alla matita Tarnish, ma ad effetto lucido. Lo uso anche su tutto la palpebra per creare degli smoky eyes.

L’ ho acquistato grazie alla mia adorata Luna Taddonio MUA  che mi ha tentato con un ordine dal famigerato Selfridges di Londra. Le spese di spedizione sono una fucilata, ma vi assicuro che è l’unico sito da cui acquistare Bobbi Brown e Charlotte Tilbury. Chiaramente mi sono pentita di non aver preso altri colori.

 

Veniamo adesso agli eyeliners liquidi, ovvero quelli che nella confezione hanno anche il pennellino per applicarli, che di solito consente di creare una linea più sottile.

EYELINER PENNA

eyeliners liquidi

Ne possiedo 2 di kiko supercolours  uno di mac superslick, uno di Bourjois. 

SWATCHES EYELINER

eyeliners liquidi

I supercolours di kiko hanno un buon rapporto qualità prezzo. Sono lievemente glitterati e ne esistono di diversi colori

 In origine ne acquistai 4, ma ho finito il viola e ho swappato l’azzurro. Nella foto abbiamo il

KIKO 101 dorato: un pò troppo liquidino e trasparente, ma ormai comunque è esaurito

KIKO 112 : un bel verde militare, mi piace molto e credo doni moltissimo alle bionde.

 

Bourjois è una marca francese, non riperibile in Italia se non negli stores online. Adoro il loro fondotinta healthy mix e sto usando anche il correttore della stessa linea.

Schermata 2013-12-01 a 12.01.37

pennarello bourjois liner feutre

 

 Il Liner feutre di Bourjois è un pennarello. La punta è spessa. Va agitato prima dell’uso (con il tappo, altrimenyi finireste come me, tutta a puntini!). E’ un nero intenso e vellutato.

Il tratto è deciso e mi piace usarlo sia da solo, che per rendere più precisa una linea tirata con un gel. 

 

superslick mac smoky heir

superslick mac smoky heir

Infine il mio preferito, il superslick smoky heir di Mac.

Cercavo un viola melanzana e ho trovato lui. Credetemi se vi dico che è meraviglioso per consistenza e scrivenza. Ne voglio provare assolutamente altri, è colore liquido allo stato puro.

E a voi piacciono gli eyeliners? siete in grado di usarli? Io spesso mi aiuto con un prodotto prep and prime highlighter di mac per essere più precisa, come potete leggere in questo post.

You Might Also Like

6 Comments

  • Reply Lady V 2 Dicembre 2013 at 10:24

    Mia madre ha sempre fatto uso smodato di eyeliner, per cui paradossalmente è stato forse il primo (e unico per molto tempo) prodotto io abbia imparato ad usare ^_^ Generalmente uso matite quando vado di fretta, altrimenti non ho preferenze se siano in gel, a penna, etc. Mi piacciono molto i Kiko e anche gli ormai dismessi Zoeva meritavano molto in quanto a colori , il pennellino invece è da imparare a maneggiare 😛

    • Reply claudia 2 Dicembre 2013 at 17:26

      con il pennellino ci ho messo parecchio per arrivare a capire 1) che non si possono fare le righe che hanno le altre, bisogna capire la riga giusta per il nostro occhio 2) che ci vuole molta pratica, non bisogna arrendersi! 3) ci sono diversi pennelli dobbiamo capire quale sappiamo maneggiare meglio
      Personalemnte se il pennello è troppo sottile e flessibile (come quelli kiko insomma) non riesco ad essere precisa.

  • Reply Foffy 2 Dicembre 2013 at 14:40

    Sono molto incuriosita dall’eyeliner in penna Bourjois. Di solito a me si scaricano in fretta 🙁

    • Reply claudia 2 Dicembre 2013 at 17:28

      personalmente credo di essere stata fortunata perchè è ancora super intenso.. l’ho acquistato in estate. non lo uso tutti i giorni certo, ma non da segni di cedimento basta agitarlo ben bene per far colare l’inchiostro nel feltrino. io lo consiglio è molto preciso.

  • Reply tizy1289 4 Dicembre 2013 at 17:36

    L’eyeliner viola che mi hai spedito lo adoro, ha una punta super fine e si stende da dio! *_*

    Io ho iniziato con l’eyeliner in gel di essence, che prima o poi ricomprerò perchè mi piace l’idea di stendermi una riga di eyeliner col pennello: mi fa sentire molto Cleopatra! 😉

    Al momento amo l’eyeliner pen di kiko: opaco, molto scrivente, dura tutto il giorno e si rimuove solo col bifasico: per me è l’eyeliner a prova di imbranate come me!

    • Reply claudia 4 Dicembre 2013 at 18:17

      te l’ho regalato perchè non lo usavo, ma alla base dello swap cìè prorpio il principio di regalare qualcosa di bello.. il dorato ad esempio, non l’avrei mai dato a nessuno e infatti l’ho buttato! gli eyeliner in penna sono davvero utili se becchi la penna giusta! 8se è secca amen.. ma di solito è un difetto del singolo prodotto).. cioè la sfiga proprio

    Leave a Reply