Mac sono pazza di te: shopping fra nuove collezioni e grandi classici

29 maggio 2015

Mac è il mio marchio preferito, non ne faccio un mistero. Ultimamente ho fatto degli acquisti interessanti e ho provato dei nuovi prodotti, perciò ecco un post dedicato allo shopping cosmetico dell’ultimo mese.

mac

mac

Sono stata in viaggio a Copenhagen e oltre ad apprezzare una città così affascinante e la civiltà estrema dei paesi del nord europa, ne ho approfittato per andare da mac a conoscere un mua, Massimo, che ho scoperto su instagram e che personalmente adoro.

retrospeck antiqued katvonD

retrospeck antiqued eyeliner katvonD

Mi ha consigliato due ombretti bellissimi: antiqued e retrospeck, un marrone terra bruciata e un dorato che si vanno ad aggiungere alla mia z palette (per il finish degli ombretti mac, clicca qui)

retrospeck antiqued looking good

retrospeck antiqued looking good sin currant perpetual flame

 

 

Inoltre ho acquistato un rossetto mac che desideravo da tempo, ovvero sin:  è un borgogna scuro matte, con dentro del rosso freddo. Sulle labbra è strepitoso. Recentemente è tornato abbastanza in auge, lo hanno proposto sia nella collezione rocky horror che nella toledo.

sin odissay

sin odissay

L’ho provato anche abbinato ad un frost purple come odissay, in pratica insieme danno un effetto bomba atomica.

 

Le collezioni che mi hanno incuriosito di più nella primavera 2015 sono state la mac is beauty e la wash and dry. Ho visto la mac is beauty sia a Bari che a Copenhagen.

mac is beauty

mac is beauty

Il pezzo che più mi interessava, ovvero il fluidline looking good, sembrava esaurito ovunque, ma grazie a Misato che ha raccolto il mio accorato appello, ho scoperto che è stato riassortito online.

looking good

looking good

Io lo trovo semplicemente sensazionale, è non avevo nulla di simile nel mio stash e ormai mi diverto a fare doppie righe di eyeliner a più non posso. rispetto agli altri fluidline che ho usato (black track e richground) lo trovo più semplice da stendere, ma onestamente non so se abbiano cambiato la formula, potrebbe essere merito del pigmento. La durata è ottima.

currant looking good

currant looking good

Per ammortizzare le spese di spedizione (XD) ho preso un rossetto prolongwear lipcreme (perpetual flame) e una matita labbra (currant, un purple con dentro del rosso)

In negozio a Bari, mentre guardavo la wash and dry, ho avuto la possibilità di provare un fondotinta nuovo, ovvero il prolongwear waterproof. Di solito uso il fix fluid nw18 (clicca qui) che è un ottimo compromesso fra cool e warm. Con la mua abbiamo visto che per il prolongwear sono una via di mezzo fra nw20 e nw25. Credo prenderò la nw25 per l’estate.

sin e mac prolongwear

sin e mac prolongwear

L’ho usato per due settimane (ne basta poco) e ho capito che resiste tantissimo, ma davvero tantissimo! Struccandomi la sera resta ancora quasi tutto sul viso e per me è un miracolo. Non secca la pelle. E’ facile da applicare. Rispetto al fix fluid è più corposo ma è molto più semplice da usare rispetto allo studio sculpt, che ho sempre trovato ostico.

 Veniamo infine alla collezione wash and dry: ha un packaging bellissimo ma ero fermamente decisa a non farmi incantare, finchè la mua non mi ha fatto provare la highligth powder freshen up.

mac wash and dry freshen up

mac wash and dry freshen up

Al primo sguardo si presentava così: tre colori diversi con una sottile patina dorata. In negozio ho subito potuto apprezzare che le polveri si amalgamavano fra loro molto facilmente. Assieme danno un color corallo aranciato, molto chiaro.

mac wash and dry freshen up

mac wash and dry freshen up

Usate singolarmente, le chiare sono degli ottimi illuminanti e recentemente ho usato anche l’arancio come ombretto.

Insomma è uno di quei prodotti multiuso che convincono (la patina dorata va via alla prima pennellata, lo considero una ulteriore punto a favore).

Questo post è emblematico: ho tanti prodotti, li fotografo, creo look e poi impiego tanto tempo per editare il tutto.. se facessi dei post più piccoli, pubblicherei più spesso in effetti.. riflettiamo.

A presto!

 

 



 

 

 

You Might Also Like

9 Comments

  • Reply Dàdda 29 maggio 2015 at 19:36

    Bei prodotti!!! Non vedo l’ora di andare a dare un occhiata al nuovo mac finalmente aperto dalle mie parti…

  • Reply Marta - Caffélatteforbreakfast 30 maggio 2015 at 17:54

    Io mi sono innamorata dell’illuminante della collezione Wash&Dry però mi sa che non lo troverò mai più 😐

  • Reply eleonora 30 maggio 2015 at 18:15

    Mi incuriosisce tantissimo l’eyeliner. Io ho un rapporto di odio profondo con l’eyeliner e non ho ancora trovato il prodotto adatto a me, anche se quelli in gel sono quelli con mi trovo meglio. Mi riprometto di acquistarne uno Mac da non so quanto tempo ma vorrei prima finire quelli che possiedo…il che potrebbe dire che passeranno anni 🙂 Bellissimo anche il colore. Sin lo sapevo che l’avresti amato e ne sono felice

    • Reply claudiaserpe 4 giugno 2015 at 8:31

      infatti sei stata la spinta finale, è un rossetto bellissimo! chissà perchè ci sono rossetti più popolari di altri, in realtà nell’espositore mac ci sono perle nascoste!

  • Reply imaginarymiki 1 giugno 2015 at 10:58

    Interessantissimo il fondotinta, dovrò farmene dare un campioncino prima o poi. L’eyeliner è una figata pazzesca e sarà mio prima o poi.

    • Reply claudiaserpe 4 giugno 2015 at 8:30

      è una spada laser non è un eyeliner.. avrei dovuto commissionartene almeno tre! XD

  • Reply Laura 4 giugno 2015 at 0:39

    Quell’illuminante è meraviglioso…te lo avevo già detto lo so…mi pento per non averlo preso, pur avendo accarezzato le sue setose polveri

    • Reply claudiaserpe 4 giugno 2015 at 8:29

      si hai ragione, inoltre ti starebbe benissimo!

    Leave a Reply