Prodotti bio #3 shampoo La saponaria

13 Agosto 2013

Sono diventata una frequentatrice assidua della bioprofumeria della mia città.

Ho cominciato per curiosità, ho chiesto tante spiegazioni e campioncini. Quando ho visto che i miei capelli e la pelle cambiavano in meglio ci sono tornata. Gli shampoo bio mi facevano paura un tempo, adesso non posso farne a meno.

Ho provato solo quelli de la Saponaria, perciò li recensirò. E’ chiaro che ognuna di noi ha dei capelli differenti, con esigenze del tutto soggettive. Spero che questo post possa esservi di aiuto.

Prezzo circa 8 euro euro per 200 ml. Sono concentrati e possono essere diluiti

Reperibilità: online o in bioprofumeria.

I miei capelli sono ‘misti’.. come la mia pelle: tendenzialmente grassi, si seccano facilmente sulle punte con il freddo o il sole. Usando sempre shampoo per i capelli grassi mi danno effetto rimbalzo, mentre gli shampoo nutrienti li rendono pesati.

Ci ho messo un pò per capire come risolvere il problema, poi ho cominciato semplicemente ad alternare gli shampoo. Li lavo di solito due volte alla settimana. Da quando ho avuto la mia svolta bio, sto amando gli shampoo de la Saponaria e li ho provati tutti e tre: shampoo al girasole, shampoo alla salvia e shampoo extravergine

salviaLo shampoo alla salvia e limone.

Cosa promette: ‘deterge con delicatezza senza seccare le punte e senza stimolare ancora di più la produzione di sebo’

Posso confermare che rinfresca tanto il cuoio capelluto lascia i capelli leggerissimi e per almeno quattro giorni (a parte questo orrido periodo di caldo in cui sudo tutta la notte). Necessito di un pò di balsamo sulle punte quando lo uso perchè è davvero efficace.

girasoleShampoo al Girasole e arancio dolce.

Promessa: ‘ricetta perfetta per chi ha capelli sottili, sfibrati’ ne ho parlato anche nei preferiti di Luglio

In questo periodo estivo mi ci sono trovata molto bene, in quanto nutre i capelli dopo il mare, ma so già che in inverno sarà troppo per me. Lo usa però il mio fidanzato, che ha problemi opposti ai miei e ha i capelli ricci che hanno bisogno di essere nutriti, con cuoio capelluto secco che tende a desquamare.

extravergInfine lo shampoo Extravergine

Esattamente il giusto mezzo: capelli leggeri, nutriti ma non troppo, è l’ideale in inverno, quando vado in piscina. La cosa bella è che può essere personalizzato con olii essenziali per crearsi uno shampoo unico e sono certa che chiederò alle ragazze della bioprofumeria di darmi qualche consiglio in merito ai miei capelli matti.

Questi shampoo mi piacciono troppo ho già preso il back up perchè sono in dirittura di arrivo.

Il bello degli shampoo de la Saponaria: rispettano la cute e mi sembra di fare un po’ meno male all’ambiente quando li uso; allo stesso tempo hanno un profumo buonissimo e persistente e fanno anche tanta schiuma, cosa non scontata per uno shampoo bio. So che la schiuma non è garanzia di pulizia, ma è tanto piacevole!

Sono chiaramente più costosi di uno shampoo siliconico, ma visto che gli ingredienti usati sono naturali io non lo trovo eccessivo.. mi inquieto di più usando uno shampoo che costi tre euro, perchè ora so cosa ci sia dentro e non posso far finta di niente. Per non parlare di quelli ‘professionali’, che contengono ugualmente siliconi, ma che costano quanto e più dei bio. In quel caso si paga il brand e la cosa mi infastidisce ancora di più.

Voi che shampoo usate? Avete provato uno di questi prodotti?

You Might Also Like

8 Comments

  • Reply ladynikita 15 Agosto 2013 at 16:24

    Confermo al 100% quanto detto sugli shampoo da 3 euro, sfido chiunque a trovarne uno veramente soddisfacente! Da qualche mese utilizzo uno shampoo seboregolatore della Vichy (anch’esso al costo di €8 per 200 ml, senza parabeni né silicone) che rende i capelli molto morbidi, ma non mi soddisfa in pieno in quanto a riduzione di sebo, visto che continuo a lavare i capelli ogni 2 gg… 🙁 Interessante la svolta bio, sapresti indicarmi il nome di una bioprofumeria a Bari? Dalle mie parti non credo esistano…

    • Reply claudiaserpe 15 Agosto 2013 at 19:39

      Lady c’e’ kosmetika point vicino al policlinico se clikki nel post su Bioprofumeria viene fuori il loro indirizzo! Inoltre hanno anche il sito email e spediscono a casa tua

  • Reply giorgymakeup 27 Agosto 2013 at 15:05

    Io vorrei acquistare quello alla salvia e limone, che provai grazie ad un campioncino. Confermo tutto quello che hai detto!l’ho provato solo una volta ma ho avuto subito un ottimo risultato: capelli finalmente sgrassati per bene, con delicatezza, leggeri e superlucenti! (così lo alterno a quello alla camomilla) 🙂

  • Reply fulvia 30 Agosto 2013 at 14:06

    mi è venuta voglia di provarli!

  • Reply fulvia 30 Agosto 2013 at 14:18

    Grazie Claudia per i tuoi utili consigli. sicuramente il più adatto per i miei capelli è salvi ae limone .

  • Reply tizy1289 6 Novembre 2013 at 18:11

    Su di me funzionerebbe il primo, mi sa! Vorrei provare questi shampoo, mi ferma sempre il prezzo..ç_ç

    • Reply claudia 6 Novembre 2013 at 21:20

      ascolta, in realtà diluendoli durano parecchio. inoltre la differenza è tale che non riesco più a tornare indietro

    Leave a Reply