Shampoo rinforzante Biofficina Toscana: prodotto del mese di gennaio

29 gennaio 2016

shampoo rinforzante concentrato biofficina toscana

shampoo rinforzante concentrato biofficina toscana
9.3

idratazione

8.0 /10

pulizia

10.0 /10

purificante

10.0 /10

Pros

  • purificante
  • schiumogeno

Cons

  • prezzo
shampoo concentrato rinforzante

shampoo concentrato rinforzante

Lo shampoo rinforzante Biofficina Toscana è nella mia doccia già da alcuni mesi e sono alla seconda confezione.

Il fatto che io lo abbia ricomprato, vi fa intuire che i miei capelli lo apprezzano. Poiché già da diversi anni mi sono convertita al bio, qui sul blog, alla voce shampoo, troverete i post dedicati a quelli de La Saponaria. In particolare, ho alternato a lungo lo shampoo salvia e limone, ideale per regolarizzare i capelli grassi, a quello extravergine. 

shampoo rinforzante biofficina

shampoo rinforzante biofficina

Tuttavia lo shampoo extravergine è molto nutriente e avevo fatto fatica a terminare l’ultima confezione, visto che purtroppo da 6 mesi non vado in piscina. Mi sono quindi decisa a sostituirlo ad uno shampoo che fosse più delicato e meno sgrassante di quello al limone.

In bioprofumeria mi hanno consigliato lo shampoo rinforzante di Biofficina Toscana e mi sono trovata benissimo. Credo che sia essenziale diluirlo, tanto che mi sono decisa ad acquistare anche lo spargishampoo.

shampoo biofficina rinforzante

shampoo biofficina rinforzante

 

Lascia i capelli puliti e profumati a lungo (almeno 4 giorni). L’unica pecca è che a parità di prezzo (circa 8 euro) la confezione contiene 150 ml di prodotto contro i 200 de la saponaria.

Applico sempre il balsamo sulle punte prima di usare lo shampoo. Lo faccio d’abitudine, come una maschera pre lavaggio. Ma cambio sempre balsamo, perché non sono mai contenta.

la saponaria biobalsamo al mandarino

la saponaria biobalsamo al mandarino

Attualmente sto utilizzando il biobalsamo  al lino e mandarino de la Saponaria. La consistenza è cremosa ed il profumo quasi impercettibile. Costa circa 7 euro per circa 150 ml.

Ma so già che dopo vorrò provarne un altro, non riesco ad essere fedele a questo tipo di prodotto. Credo di aver bisogno di qualcosa di più nutriente, senza arrivare però agli eccessi del balsamo concentrato di biofficina, che per i miei capelli era troppo ricco. Avete mai provato uno di questi prodotti? Qui trovate la mia recensione dello shampoo delicato di biofficina toscana.

You Might Also Like

7 Comments

  • Reply Foffy 29 gennaio 2016 at 15:17

    Non ho ancora provato la selezione di shampoo Biofficina, credo che mi segnerò questo prodotto. Devo dire che come shampoo rinforzante mi sono trovata bene con quello Sezione Aurea (Lara), quindi potrei anche fare dei confronti 🙂

    • Reply claudiaserpe 31 gennaio 2016 at 10:07

      non conosco quello di sezione aurea, perciò anche io prenderò spunto da te, anche perché sui capelli sei una esperta!

  • Reply Misato-san 29 gennaio 2016 at 18:24

    che cosa serve ai tuoi capelli in campo balsamo?
    penso che sia la prima domanda da porti per capire su cosa orientarti…

    io ho provato solo quelli de La Saponaria dei citati.
    Di Biofficina quello Delicato e non mi era piaciuto per niente.
    I due balsami sì ma… io non devo districare quindi li ho trovati solo appesantenti…

    • Reply claudiaserpe 31 gennaio 2016 at 10:01

      Sai, usando gli shampoo bio finalmente non ho più il problema dei capelli grassi e sono diventati anche più folti con il passare degli anni. Da ragazza avevo i capelli lisci come spaghetti e i siliconi esaltavano questa tendenza. Ora sono addirittura lievemente ‘mossi’.. quello che vorrei da un balsamo è ‘semplicemente’ che renda le punte più lisce e morbide. senza ingrassare la cute. quello che ho provato finora sono prodotti inutili o troppo pesanti. credo proverò qualcosa di dr organic…

  • Reply Marina 6 febbraio 2016 at 17:06

    No, non li ho provati questi prodotti, però leggendo la profumazione del balsamo mi hai fatto venir voglia di provarlo!!! 🙂

  • Reply Laura 25 febbraio 2016 at 10:23

    MI incuriosisce lo shampoo biofficina…anche se sono sincera non amo l’idea di sbattermi a diluirlo…lo so sono pigra XD
    Sto provando da poco (un paio di mesi) a usare prodotti bio per i capelli e sono in piena fase crisi d’itentità dei miei capelli…sono gonfi, crespi, opachi ed indisciplinati…devo resistere lo so. Ma ogni tanto mi mancano i siliconi 😛

    • Reply claudiaserpe 25 febbraio 2016 at 15:45

      So come ti senti, ma resisti perché fra poco riscoprirai i tuoi veri capelli. Io pensavo anni fa di averli sottili e grassi. In realtà sono lucidi abbastanza equilibranti e non così tanto ‘lisci’. Sono sempre degli spaghetti, ma hanno vitalità, non so come spiegarmi meglio. L’unico consiglio che posso darti e’ trovare la quantità giusta di shampoo da usare perché quelli bio sono davvero concentrati

    Leave a Reply